News

Reliquia beato Don Carlo Gnocchi a Lezzeno dal 10 al 13 gennaio 2019

Reliquia beato Don Carlo Gnocchi a Lezzeno dal 10 al 13 gennaio 2019 COMUNICATO STAMPA
 
Lecco, 20 Novembre 2018
 
Il Beato Don Carlo Gnocchi sarà tra noi! L’Associazione Nazionale Alpini Sezione di Lecco annuncia che le reliquie dell’amato Cappellano della Divisione Tridentina giungeranno sulle terre Lariane del Lecchese e vi resteranno.
La notizia ufficiale era stata data domenica scorsa durante le celebrazioni Alpine e Religiose in Ricordo dei Caduti da Don Paolo Ghirlandi Rettore del Santuario della Madonna delle Lacrime di Lezzeno.

“Ci riempie di gioia e con un pizzico di sano orgoglio, poter custodire e venerare la sacra presenza del nostro Don Carlo, sul nostro territorio. -  afferma il presidente Marco Magni – Gli Alpini della nostra sezione si stanno già operando per accoglierlo con gli onori che si devono a una delle figure più impostanti della loro storia e della Fede”

Una commissione sezionale verrà a breve costituita per affiancare la Rettoria del Santuario nell’organizzare l’evento, che inizierà il 10 Gennaio prossimo con l’arrivo a Bellano della reliquia e nei giorni a seguire continuerà con numerose cerimonie liturgiche e iniziative sia di carattere religioso che sociale, e ultimeranno la domenica del 13 Gennaio con la partecipazione di tutti gli Alpini della Sezione Lecchese e limitrofe.
Don Paolo Ghirlandi commenta così :
“Sarà l’occasione per conoscere meglio questa grande figura di prete, cappellano militare, uomo di carità, padre in senso spirituale di tante persone e già BEATIFICATO dalla Chiesa. E – conclude il Rettore – sarà anche l’occasione per strappargli qualche grazia per “aiutarlo” a diventare presto SANTO!”


Organizzatori dell’evento :
SANTUARIO DI LEZZENO, A.N.A. SEZIONE DI LECCO E GRUPPO BELLANO(Commissione Invernizzi-Dajelli-Zucchi-Vanalli), COMUNE DI BELLANO, A.I.D.O. BELLANO.

Giovedì 10 Gennaio 2018
- ore 20.00 Arrivo delle Reliquie e onori alla presenza del Vessillo e dei Gagliardetti della Sezione - Messa inaugurale  presieduta da don Angelo Viganò, prevosto di Perledo
 
Domenica 13 Gennaio 2018
- ore 09.45 Ritrovo presso il Santuario
– ore 10:00  Onori al Vessillo della Sezione di Lecco, Alzabandiera, Onori ai Caduti e interventi delle massime autorità
– ore 11:00  Messa solenne, presiede Sua Eccellenza mons. Santo Marcianò, Arcivescovo Ordinario Militare per l'Italia, concelebrata dal Vicario Episcopale dell’Arcidiocesi di Milano mons. Maurizio Rolla
                    e dal presidente della Fondazione Don Gnocchi mons. Vincenzo Barbante.
– ore 12:00 Rancio alpino in Sala del Pellegrino (a cura della nostro Nucleo di Protezione Civile)
– ore 15:00 Concerto – Meditazione sulla figura di Don Gnocchi con il  Coro Grigna
-  a seguire programma del Santuario



Si chiede cortesemente ai Capigruppo:

- la disponibilità di Alpini con cappello per servizio di picchetto d’onore alla Reliquia (in copia)  nei giorni venerdi e sabato 11 e 12  gennaio dalle 10.00 alle 16.00 turni da 1 ora
   da comunicare al cons. Michele Zucchi entro il 7 gennaio 2019 (mail: michele.zucchi@colombimollificio.com - cel: 3318976652)
- la partecipazione dei Vs Gagliardetti sia al Giovedì che alla Domenica;
- indicazione del numero di persone che volesse fermarsi per il rancio (Euro 10,00 a testa) al cons. Giuseppe Dajelli entro il 7 Gennaio 2019 (mail: dajelli@uniconsab.it  - cel: 3460887465)
- la massima diffusione del programma ai vs Alpini;
 
Vi informo inoltre che durante la giornata di Domenica 13 il piazzale sottostante il Santuario sarà interdetto a tutti gli automezzi esclusi forze dell’ordine, servizi, logistica, disabili e autorità.
Sarà organizzato, in collaborazione con il Comune di Bellano, un SERVIZIO NAVETTA che farà la spola dal Parcheggio della stazione di Bellano all’incrocio sotto il Santuario sulla via per Vendrogno a patire dalle 8.30 fino a fine manifestazione.
Seguirà locandina con programma dettagliato di tutte le iniziative oltre quelle con gli Alpini.
 
Chiedendo la Vs collaborazione Vi saluto e resto a disposizione per chiarimenti, mi è gradita l’occasione di porgervi i migliori auguri di un sereno Santo Natale.
Emiliano Invernizzi
C.D.S. A.N.A. Sezione di Lecco

 

Scarica Allegato:
Condividi Facebook Twitter Google LinkedIn Pinterest